Le terme più belle d’Italia

Quando si sceglie di andare in vacanza, la maggior parte degli italiani desidera senza alcun dubbio staccare la spina dagli impegni quotidiani e magari concedersi qualche coccola per migliorare la salute del proprio corpo, spesso provato dallo stress di un intero anno trascorso freneticamente tra impegni con i figli, con il lavoro e con centinaia di altri grattacapi che tutti ben conosciamo.

L’idea di relax assoluto e benessere è spesso associata a vacanze nelle quali l’ozio, la possibilità di essere a stretto contatto con la natura e l’idea di farsi coccolare in un centro benessere sono ai primi posti. Fortunatamente il belpaese offre decine e decine di luoghi nei quali a farla da padrone vi è la natura incontaminata, le acque benefiche delle sorgenti termali più antiche e rinomate e la presenza di strutture ricettive in grado di assecondare ogni vostro desiderio per regalarvi un piccolo momento di pace e benessere totali. Vediamo allora insieme quali sono queste località e le terme più belle che vi suggeriamo di visitare per rimettere in sesto corpo e spirito.

Tra le terme più belle d’Italia che non si può fare a meno di suggerire troviamo quelle di Sirmione, una località di rara bellezza la cui maggiore ricchezza è proprio nelle sue acque benefiche che sgorgano addirittura a 800 metri di altezza e vengono incanalate nei pozzi Virgilio e Catullo. Queste di Sirmione sono senza dubbio delle terme da scegliere se siete alla ricerca di una vacanza – ma anche un semplice weekend – da dedicare totalmente al benessere del corpo. Qui, infatti, gli stabilimenti termali prevedono al loro interno percorsi benessere personalizzabili per massimizzare gli effetti benefici di queste acque ricche di preziosi oligoelementi.

Se amate la Toscana o desiderate visitarla per la prima volta, vi farà piacere sapere che questa regione ospita il maggior numero di stabilimenti termali d’Italia. Si tratta di un piccolo grande tesoro a disposizione dei turisti che hanno voglia di rimettersi in sesto in maniera assolutamente naturale. Tra le terme più belle di questa incredibile regione troviamo quelle di Saturnia. Qui la natura ha svolto nei secoli un lavoro eccezionale scavando nella roccia quelle che oggi sono le vasche naturali che si intervallano con le cascate di acqua termale e nelle quali è possibile immergersi sia di notte che di giorno per godere dei tantissimi benefici che offre grazie soprattutto alle sua elevate concentrazioni di zolfo, un vero toccasana per la pelle.